25 September 2022
Anniversari Cultura Curiosità Estero Storia

4 luglio, cosa si festeggia in America e cosa successe nel 1776

Avatar photo
  • Luglio 4, 2022
  • 1 min read
  • 43 Views
4 luglio, cosa si festeggia in America e cosa successe nel 1776

Il 4 luglio, più noto come “Indipendence day” (Giorno dell’indipendenza), è la festa nazionale degli Stati Uniti. Paragonabile al 2 giugno italiano, la festa commemora l’adozione della Dichiarazione d’indipendenza degli Stati Uniti d’America, con la quale le Tredici colonie si distaccarono dal Regno di Gran Bretagna.

Parata nella capitale Washington DC, immagine di S Pakhrin condivisa con licenza CC BY 2.0

La giornata è caratterizzata da  fuochi d’artificio, parate, barbecue, picnic, concerti, partite di baseball e di basket, cerimonie e altri eventi che celebrano la storia, il governo e le tradizioni degli Stati Uniti d’America.

La Storia

La separazione legale avvenne il 2 luglio quando il secondo congresso continentale approvò una risoluzione d’indipendenza. Poi si dedicò alla dichiarazione d’indipendenza. Dopo revisioni, discussioni e riletture venne approvata il 4 luglio 1776.

Curiosità

Un fatto molto curioso è che Thomas Jefferson e John Adams, due firmatari della Dichiarazione, divennero entrambi presidenti degli Stati Uniti e entrambi morirono il 4 luglio 1826, il giorno del 50° anniversario. Inoltre James Monroe, uno dei padri fondatori e presidente degli Stati Uniti d’America, morì il 4 luglio 1831, diventando così il terzo presidente a morire durante i festeggiamenti del 4 luglio.

image_pdfScarica PDFimage_printStampa
Avatar photo
About Author

Riccardo Falconi

Ciao, sono Riccardo Falconi e sono il creatore di Mysterius.it. Scrivo articoli e creo video tratti dagli articoli. I misteri, fatti storici e racconti mi incuriosiscono.Gestisco le pagine Instagram, YouTube e Facebook del sito.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments