25 September 2022
Attualità Curiosità Estero Persone Ritrovamenti

Un sub ha ritrovato una spada nel fondo del mare dopo 900 anni, apparteneva a un crociato

Avatar photo
  • Ottobre 19, 2021
  • 2 min read
  • 38 Views
Un sub ha ritrovato una spada nel fondo del mare dopo 900 anni, apparteneva a un crociato

Una spada appartenuta a un cavaliere che combatté nelle crociate è stata trovata da un sub di origini israeliane dopo essere restata immersa nel mare per oltre 900 anni. La lama è lunga un metro.

“La spada si è conservata in perfette condizioni, è un ritrovamento bello e raro, evidentemente apparteneva a un cavaliere crociato”

Nir Desterfeld, ispettore dell’Autorità israeliana

L’arma è stata trovata dal sub Shlomi Katzin che poi l’ha consegnata alle autorità. Grazie alla sua onestà gli hanno dato il certificato di “buon cittadino”. Il luogo del ritrovamento era usato come ancoraggio fin dall’età del bronzo, 2000 a.C.

Ti sta piacendo l’articolo? Allora leggi

La mummia del mare

Il sub si trovava a circa 150 metri dalla costa in acque profonde a poco più di cinque metri quando ha rinvenuto il reperto.  Si stima che l’arma abbia 900 anni, risalente agli anni delle crociate.

“È emozionante incontrare un oggetto così personale, che ti riporta indietro nel tempo di 900 anni in un’era diversa, con cavalieri, armature e spade”

Nir Desterfeld, ispettore dell’Autorità israeliana
Quadro raffigurante una battaglia della seconda crociata

Ora non resta che pulirla dalle incrostazioni e dal calcare che in 900 anni hanno ricoperto la lama di ferro e analizzarla. Infine andrà a finire in una teca di un museo.

image_pdfScarica PDFimage_printStampa
Avatar photo
About Author

Riccardo Falconi

Ciao, sono Riccardo Falconi e sono il creatore di Mysterius.it. Scrivo articoli e creo video tratti dagli articoli. I misteri, fatti storici e racconti mi incuriosiscono.Gestisco le pagine Instagram, YouTube e Facebook del sito.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments