24 September 2022
Cultura Curiosità Italia Persone Storia

La cripta sotto la chiesa di Santa Maria Immacolata interamente decorata con ossa umane

Avatar photo
  • Luglio 27, 2022
  • 2 min read
  • 70 Views
La cripta sotto la chiesa di Santa Maria Immacolata interamente decorata con ossa umane

Attenzione! In questo articolo sono presenti foto che potrebbero urtare la vostra sensibilità.

La chiesa di Santa Maria dei Cappuccini è un luogo di culto cattolico situato in via Veneto a Roma. Costruita sotto ordine di papa Urbano VIII, la chiesa nasconde sotterranei macabri, dove invece di pittura e carta da parati, a decorare i muri ci sono ossa di frati Cappuccini.

La chiesa

La chiesa venne progettata da Michele da Bergamo e costruita tra il 1626 e 1631. Essa e formata da 10 cappelle, dove sono custodite importanti reliquie e decorate con pitture raffiguranti scene e personaggi del cattolicesimo: l’Arcangelo Michele che caccia Lucifero, la Natività, San Francesco riceve le stimmate, e la Trasfigurazione. All’interno della chiesa giace il corpo di Alessandro Sobieski, principe polacco, ed è proprio per la presenza della salma che si decise di non demolire la chiesa.

L’interno della chiesa, immagine di Livioandronico2013 condivisa con licenza CC BY-SA 4.0

Oltre alla chiesa, che si trovava in una zona di campagna, erano presenti un campanile e un convento, demoliti durante l’unità d’Italia.

Ti sta piacendo l’articolo? Allora leggi…

La storia di Rosalia Lombardo, la bimba imbalsamata definita la “Bella addormentata”

La cripta

La chiesa è conosciuta per la sua cripta-ossario. Essa è composta da 5 cappelle decorate con ossa di circa 4000 frati vissuti tra il 1528 e 1870. Queste ossa sono state recuperate dal vecchio cimitero della chiesa di Santa Croce e San Bonaventura dei Lucchesi.

“Quello che voi siete noi eravamo; quello che noi siamo voi sarete”

Incisione prima di addentrarsi nella cripta

L’uso delle ossa non è casuale, infatti si sottolinea che il corpo è solo il contenitore dell’anima e che esso può essere riutilizzato in altri modi (come decorazione).

Ogni stanza è decorata con un osso particolare: la stanza delle tibie, dei bacini, degli scheletri e stanze dove sono presenti frati mummificati che indossano il vestito tipico. Inoltre le ossa formano simboli legati alla morte: orologi, clessidre e farfalle. Sul soffitto è presente lo scheletro di un bambino che tiene nella mano destra la falce del mietitore e nella mano sinistra una bilancia.

Il bambino, immagine tratta dal sito viaggiverdeacido.com
image_pdfScarica PDFimage_printStampa
Avatar photo
About Author

Riccardo Falconi

Ciao, sono Riccardo Falconi e sono il creatore di Mysterius.it. Scrivo articoli e creo video tratti dagli articoli. I misteri, fatti storici e racconti mi incuriosiscono.Gestisco le pagine Instagram, YouTube e Facebook del sito.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments