25 September 2022
Anniversari Curiosità Estero Musica Persone

30 anni fa, il 24/11/1991, Freddie Mercury, cantante e pianista dei Queen, ci lasciava

Avatar photo
  • Novembre 24, 2021
  • 2 min read
  • 39 Views
30 anni fa, il 24/11/1991, Freddie Mercury, cantante e pianista dei Queen, ci lasciava

Freddie Mercury, vero nome Farrokh Bulsara, nacque il 5 settembre 1946 a Zanzibar. Frequentò delle scuole in India, poi finì gli studi in Inghilterra. La musica non fu subito il suo futuro perché si laureò in arte e design all’Istituto d’Arte Ealing.

Freddie Mrecury

Iniziò a frequentare e a collaborare con band come “Sour Milk Sea” e “Wreckage”, ma fu solamente l’incontro con Brian May e Roger Taylor che gli cambiò la vita. Insieme crearono una band, una delle più famose del mondo, con il nome “Queen”, suggerito dallo stesso Farrokh che cambiò anche il suo nome in Freddie Mercury.

I Queen

Diventò il cantante di quella band perché suonare non era il suo forte e grazie alla sua gestualità e ai suoi movimenti sul palco, tutti i concerti dei Queen, 707 in 20 anni, furono spettacolari e stracolmi di gente.

Fin da subito dichiarò, senza problemi e imbarazzi, la sua omosessualità. Si ammalò di AIDS nel 1986 e solo 5 anni dopo, il 24/11/1991, scomparì prematuramente a soli 45 anni.

Freddie Mercury annuncia al mondo di essere positivo all’AIDS

I compagni della band, Brian May e Roger Taylor, organizzarono un tributo, il “Freddie Mercury Tribute”, dove parteciparono artisti e cantanti da ogni parte del mondo e nel 2018 uscì il film “Bohemian Rhapsody”, nome di una delle loro canzoni più famose, dove narra la storia della band ma soprattutto di Freddie.

Immagine tratta dalla canzone “Bohemian Rhapsody”
image_pdfScarica PDFimage_printStampa
Avatar photo
About Author

Riccardo Falconi

Ciao, sono Riccardo Falconi e sono il creatore di Mysterius.it. Scrivo articoli e creo video tratti dagli articoli. I misteri, fatti storici e racconti mi incuriosiscono.Gestisco le pagine Instagram, YouTube e Facebook del sito.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments