1

4 novembre, Giorno dell’Unità Nazionale, Giornata delle Forze Armate e Giorno della fine della Prima Guerra Mondiale

Il 4 novembre 1918 terminò la Prima Guerra Mondiale per l’Italia grazie all’entrata in vigore l’armistizio di Villa Giusti che consentì all’Italia di terminare l’unificazione iniziata negli anni del risorgimento.

Esattamente 3 anni dopo, 4 novembre 1921, venne seppellito il corpo del “Milite Ignoto” nel Sacello dell’Altare della Patria a Roma.

In questa giornata si intende ricordare, in special modo, tutti coloro che, anche giovanissimi, hanno sacrificato il bene supremo della vita per un ideale di Patria e di attaccamento al dovere: valori immutati nel tempo, per i militari di allora e quelli di oggi.

esercito.difesa.it