24 September 2022
Cultura Curiosità Invenzioni Italia Medioevo Persone Storia

Il 1582, l’anno più corto della storia durato 355 giorni. Ma perché?

Avatar photo
  • Gennaio 6, 2022
  • 2 min read
  • 32 Views
Il 1582, l’anno più corto della storia durato 355 giorni. Ma perché?

Il 1582, l’anno più corto della storia durato 355 giorni. Ma perché? Il motivo è molto semplice. In quell’anno papa Gregorio XIII introdusse il calendario Gregoriano sostituendo quello Giuliano. Esso si basa sull’anno solare, cioè il ciclo delle stagioni o il moto di rivoluzione (un giro completo della terra attorno al sole). L’anno comprende 365 giorni, o 366 con l’anno bisestile, suddivisi in 12 mesi con durata da 28 a 31 giorni.

Il 1582, l'anno più corto della storia durato 355 giorni. Ma perché?
Papa Gregorio XIII (Wikipedia.org)

Come già accennato sopra, ci sono gli anni bisestili che durano 366 giorni, un giorno in più. Questo perché il moto di rivoluzione non dura esattamente 365 giorni, ma 365 giorni 5 ore 48 minuti e 46 secondi, quindi, per convenienza, ogni quattro anni ce n’è uno bisestile. Questa correzione non è ancora giustissima perché ogni 128 anni quei 11 minuti e 14 secondi aggiunti per raggiungere le 6 ore formano un giorno, quindi viene tolto un anno bisestile.

Bolla papale (Inter Gravissimas) con la quale venne annunciato il calendario Gregoriano (Wikipedia.org)

Ti sta piacendo l’articolo? Allora leggi

Il Sinodo del cadavere, il processo post-mortem di papa Formoso

Perché il 1582 durò solo 355 giorni?

Come già detto sopra, in quell’anno papa Gregorio XIII introdusse un nuovo calendario, esattamente il 4 ottobre 1582, e, secondo degli studi, risultava avanti di 10 giorni. Di conseguenza la primavera iniziava l’11 marzo e non il 21, il Natale risultava il 4 gennaio e non il 25 dicembre e la pasqua risultava sbagliata. Allora il papa decise che il giorno dopo giovedì 4 ottobre 1582 diventasse venerdì 15 ottobre. Vennero “tagliati” 10 giorni per sistemare il calendario e il 1582 fu l’anno più corto della storia.

image_pdfScarica PDFimage_printStampa
Avatar photo
About Author

Riccardo Falconi

Ciao, sono Riccardo Falconi e sono il creatore di Mysterius.it. Scrivo articoli e creo video tratti dagli articoli. I misteri, fatti storici e racconti mi incuriosiscono.Gestisco le pagine Instagram, YouTube e Facebook del sito.

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments